Username o password non validi.
Nuovo utente? Registrati ora
oppure ACCEDI con

Agordo

Principale comune della valle del Cordevole, in provincia di Belluno, Agordo è una cittadina nota soprattutto per la presenza di una delle maggiori industrie al mondo per la produzione di lenti, montature e altri dispositivi nel campo dell’ottica. La cittadina sorge in una conca, dove un tempo esisteva un grande lago ed è circondata da rilievi montuosi, quali la Catena del San Sebastiano, la Moiazza e i Monti del Sole. Questa particolare conformazione orografica determina un clima piuttosto umido, dal momento che le correnti provenienti dal fondo valle trovano uno sbarramento montuoso, che causa abbondanti nevicate nei mesi invernali e frequenti precipitazioni in estate.

 

Se la conosci…

Vivi ad Agordo e dopo aver lavorato per molti anni nella cucina di un ristorante stai pensando di aprire una nuova trattoria, in cui servire i piatti tipici dell’Agordino? Innanzitutto dovrai trovare un locale idoneo. L’ideale è consultare le offerte di diverse agenzie immobiliari e confrontare i prezzi. Quando avrai individuato il posto più adatto alle tue esigenze, dovrai darti da fare per arredarlo e renderlo idoneo all’attività di ristorazione; si tratterà quindi di adeguare l’impiantistica e tinteggiare le pareti. Se pensi di non poterti accollare tutte le spese, chiedi un prestito alla tua banca: lavorando seriamente, in breve tempo dovresti riuscire a saldare i tuoi debiti.

 

Se non la conosci…

Se stai pensando di trascorrere una settimana di riposo e cerchi una località tranquilla sulle montagne del Veneto, Agordo è il posto giusto in cui prenotare un soggiorno. Cerca subito un albergo o un appartamento in affitto: se prenoti in anticipo potrai ottenere un risparmio notevole sul prezzo del pernottamento. Oltre alle escursioni sulle vette circostanti e alle passeggiate nei boschi, avrai occasione di visitare il Museo dell’ottica e dell’occhiale, all’interno del magnifico palazzo Crotta de’ Manzoni: un’occasione unica per conoscere la storia di questo strumento, osservando da vicino i primi prototipi e ripercorrendone l’evoluzione.

LE RICERCHE PIÙ FREQUENTI DI AGORDO
Pagina 1 di 5
1
LE FRAZIONI PIÙ CERCATE
Agana | Anzù | Arabba | Arina | Arson | Arten | Avoscan | Bes | Bolzano | Bribano | Busche | Cadola | Caleipo sossai | Campitello | Campo (frazione di alano di piave) | Campo di sotto | Campolongo | Can | Candide | Canevoi | Caprile | Caralte | Casamazzagno | Castion | Caupo | Cavassico inferiore | Caviola | Cesa | Cherz | Cima gogna | Cima i pra | Cirvoi | Codenzano | Cogul | Col di cugnan | Colderù | Colmirano | Costa d'antola | Costalissoio | Costalta | Dosoledo | Dussoi | Facen | Faller | Fastro | Faverga | Faè | Feder | Fener | Fiames | Fianema | Foen | Formegan | Fortogna | Frassene' agordino | Frassenè | Frazione di costa | Granvilla | Grea | Gron | Igne | La secca | Laggio di cadore | Lamen | Lamosano | Le ei | Levego | Listolade | Malga ciapela | Mare | Mas (frazione di sedico) | Masarè | Meano | Mellame | Mis | Misurina | Morgan | Mugnai | Muhlbach | Murle | Nave | Nebbiù | Nevegal | Norcen | Oregne | Paderno | Padola | Paiane | Peaio | Pelos di cadore | Pez | Polpet | Ponte mas | Porcen | Pozzale | Pra cividella | Presenaio | Provagna | Pullir | Pus | Quantin | Rasai | Reane | Rifugio biella | Rivai | Rivalgo | Roe | Sagrogna | Salce | San vito d'arsie' | Sant'antonio tortal | Sarasin | Servo | Soccher | Sois | Soranzen | Sorriva | Sottoguda | Tai di cadore | Tisoi | Tomo | Toschian | Valdenogher | Vallesella | Vellai | Velos | Venas di cadore | Vignole | Villa di villa | Villabruna | Villanova forno val | Villapaiera | Villapiccola | Vinigo | Visome | Zuel (frazione di cortina d'ampezzo)